30 maggio 2011

CASATIELLO DOLCE


Questo dolce ha dietro di sè una storia familiare, è un dolce tipico pasquale che preparava ogni anno la mia nonna materna, nonna Raffaella, ma lo preparava 15 giorni prima di pasqua perchè diceva che più passavano i giorni e più diventava buono e allora, dopo averne preparati tanti (la nostra famiglia è molto numerosa!) li metteva tutti in fila sopra la credenza in alto e si aspettava tutti insieme pasqua per poterli mangiare.
Per convincere i bambini a non mangiarli, specialmente la mia mamma golosona, diceva che se si mangiavano prima dentro ci trovavi i vermi.
Un'anno, finito il pranzo pasquale, nonna finalmente mette in tavola i casatielli, ma c'erà una sorpresa......uno lo trovò bucato, nel senso che davanti era perfetto ma, se lo giravi, dietro c'era un buco ed era completamente svuotato....indovinate un pò chi era stato?
I vermi? No, la mia mamma golosona!!! ; )

E adesso eccovi la ricetta!!

Ingredienti:
1 Kg. di farina
1/2 kg. di zucchero
10 uova
500 gr. di pasta lievita
250 gr. di strutto
1/2 bicchierino da caffè di liquore tipo strega o mandarinetto
buccia di n. 2 limoni grattuggiata
un pizzico di sale
Per decorare: 2 albumi e zuccherini colorati

Procedimento:

Mettete tutti gli ingredienti in una grande ciotola (la pasta lievita la potete comprare anche già pronta direttamente dal fornaio oppure la trovate in molti grandi supermercati).
Amalgamate bene e sbattete (nel vero senso della parola, prendete "a schiaffi" la pasta con molta energia) gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio...non vi deve essere ombra di grumi, lo so è un pò faticoso ma ne vale la pena.



Prendete due stampi per torte del diametro di circa 24 cm. oppure potete comprare quelle in carta che si usano per i panettoni, e versatevi in ognuna metà del composto. Lasciate lievitare lontano da correnti per 24 ore.


Dopo la lievitazione sono così!


Infornate a 175° per circa 40 minuti (fate sempre la prova dello stecchino e se esce asciutto sono pronti!).


Montate a neve ferma gli albumi per la decorazione e spalmateli sulla superficie del casatiello, cospargete con i confettini coloraati  e mettete nel forno ancora caldo 5-10 minuti.



Buon appetito!

Con questa ricetta partecipo al contest

1 commento:

  1. cara Valentina, grazie mille per questa goduriosa ricetta che ho appena inserito :-)) in bocca al lupo e a presto
    un abbraccio, :))

    RispondiElimina