8 marzo 2012

Un cuore di torta !




Questa torta ha un effetto sorpresa strabiliante! Quando la tagli tutti rimangono a bocca aperta.
Il merito è dello stampo che mi ha regalato mia sorella Eleonora...Grazie!
Mi scuso se ho poche foto dei passaggi ma andavo troppo di corsa per fotografare tutto...e poi l'ho finita la mattina prima di andare in ufficio (praticamente ancora dormivo!)


Ingredienti:

Pan di spagna:
7 uova
180 gr. di zucchero
180 gr. di farina 00 (Molino Chiavazza)
30 gr. di fecola di patate
estratto di vaniglia o vanillina (Cleca - San Martino)

Per la crema:
6 tuorli
6 cucchiai di zucchero
6 cucchiai di farina (Antigrumi del Molino Chiavazza)
750 ml. di latte
estratto di vaniglia o vanillina (Cleca - San Martino)
colorante alimentare rosso
3 fogli di colla di pesce

Per la ganache:
250 gr. di cioccolato fondente (Mirco della Vecchia)
250 di panna (Hulalà)
30 gr. di burro


Procedimento:

Preparate il pan di spagna.
Questa ricetta l'ho presa dal blog di una famosa cake design "La Mucca Sbronza".
In una ciotola montate le uova intere con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, potete aiutarvi poggiando la ciotola in un recipiente immerso sopra dell'acqua calda, tipo bagno maria, vi assicuro che non crederete ai vostri occhi per quanto diventeranno soffici!
Quando il composto sarà pronto unitevi la vaniglia e le polveri, amalgamate precedentemente insieme, mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il composto.


Versate il tutto in una teglia di 26 cm. di diametro, io usato 2 teglie più piccole per ottenere l'effetto cuore, e cuocete in forno preriscaldato a 175° per 30-35 minuti (vale sempre la prova stecchino)

Preparate la crema.
In questo mio post potete vedere i passaggi più significativi di come si prepara la crema.
In un pentolino mettete il latte, i tuorli e lo zucchero e amalgamate bene. 
Ora mettete sul fuoco a fiamma bassa e iniziate a girare, sempre nello stesso verso mi raccomando, altrimenti la crema impazzisce e, possibilmente, sempre con lo stesso ritmo.
Aggiungete la farina setacciata (a cui avrete mischiato la vanillina) un pò alla volta e continuate a mescolare fino a che la crema non sarà densa al punto giusto (circa 20 minuti). Aggiungete il colorante rosso, io ne ho aggiunto un cucchiaino di quello in polvere ma la quantità va in base al tipo di colorante ed alla tonalità di colore che volete ottenere.
In una ciotolina immergete la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
Quando la crema è pronta spegnete il fuoco ed aggiungete la colla di pesce strizzata girando con un cucchiaio per farla sciogliere. Lasciate freddare bene.


Preparate la ganache.
Tritate grossolanamente con l'aiuto di un coltello il cioccolato. Versate la panna in un pentolino insieme al burro e mettete sul fuoco a fiamma bassa. Appena inizia a bollire togliete dal fuoco e versate sul cioccolato girando fino a che quest'ultimo non si sarà ben sciolto e amalgamate. Lasciate freddare in frigo.
Una volta fredda montate la ganache con lo sbattitore per qualche minuto ed otterrete una soffice crema perfetta per guarnire o farcire i vostri dolci.


Io ho preparato tutto la sera prima.
Quando la crema era fredda, ma non troppo perchè con la gelatina solidifica abbastanza, ho farcito il pan di spagna e ho lasciato freddare in frigo per 2-3 ore. Poi ho assemblato il tutto, ricoperto con la ganache al cioccolato e decorato con farina di cocco!

Bella vero?




Con questa ricetta partecipo al contest

 e al contest del Molino Chiavazza




11 commenti:

  1. una sorpresa stupenda e buonissima!! complimenti

    RispondiElimina
  2. Strabiliante!!! voglio anch'io quello stampo!! è bellissssssima!!

    RispondiElimina
  3. un effetto bellissimo!!!!!
    La voglio:-)

    RispondiElimina
  4. mi :) complimenti splendide ricette e ti seguo con molto piacere passa nel mio blog anche se sono alle prima armi se ti va ciao :)piace il tuo blog

    RispondiElimina
  5. Bellissimo effetto, complimenti Tina. un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Si,è bellissima.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. cara tina è favolosa la tua torta, ma che stampo hai usato? indicami il modello , la ditta e dove è stat acquistato così potrò strabiliare anche io i miei. grazie da roberta

    RispondiElimina
  8. SCUSAMI TANTO se non ti ho risposto prima...non avevo notato il tuo commento ; ( comunque lo stampo è della Wilton, a me lo ha regalato mia sorella e lo ha comprato al negozio Mitico di Roma, ma lo trovi facilmente anche on-line, tipo qui http://www.lineaparty.com/stampi-speciali/502-STAMPO-SET-RIEMPITORTA-CU-070896252579.html
    Un abbraccio
    ValenTINA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Valentina oggi mi è è arrivato lo stampo della Wilton finalmente potrò realizzare questo dolce, purtroppo le istruzioni non sono scritte in italiano. tu come hai fatto? hai per caso quelle in italiano? ho provato a farne richiesta alla Wilton ma non mi è giunta nessuna notizia. Una curiosità le due teglie le hai cotte separatamente? ciao ciao e grazie da roberta

      Elimina
    2. ciao Roberta! Io no ho seguito le ricette della wilton, ho preparato un classico pan di spagna e le due teglie si vanno cotte separatamente (a meno che nel tuo forno non entrano entrambi insieme). Quando erano freddi li ho farciti con una crema pasticcera a cui ho aggiunto la colla di pesce per renderla più solida e del colorante rosso, ho messo in frigo e dopo tre ore li ho sovrapposti. Spero ti sia stata di aiuto! ciao ciao ValenTINA

      Elimina
    3. ciao Valentina seguirò le tue indicazioni per preparare il dolce e quanto prima si farò sapere, nel frattempo ti ringrazio e ti abbraccio ciao cioa Roberta

      Elimina